Descrizione Progetto

Maserati Ghibli

Un campione di italica eleganza, per godersi l’acceleratore senza dimenticare il lusso.

Appena più compatta della Quattroporte, la Maserati Ghibli è un’imponente berlina lunga ben 497 cm e larga 195.

La linea muscolosa e filante, complice pure il tetto distante soli 146 cm dal suolo, le conferisce la grinta da coupé. Il connubio di sportività e lusso si ritrova nell’abitacolo, elegante e realizzato con ampio ricorso a materiali pregiati: i rivestimenti in pelle sono di serie per i sedili e possono essere estesi a pagamento ad altri elementi interni; fra gli optional non mancano i dettagli in fibra di carbonio, legno laccato oppure radica. Davanti si viaggia su poltrone ampie e avvolgenti e il divano accoglie comodamente due adulti; considerata l’estrazione sportiva di questa modenese non è niente male nemmeno il bagagliaio, che ha una capacità di 500 litri e si può ampliare reclinando lo schienale frazionato. Confortevole, la Maserati Ghibli vanta qualità di guida sopraffine: aderenza, frenata e precisione sono da vera purosangue e l’agilità fra le curve non sembra risentire degli oltre 1800 kg di massa. La versione 3.0 V6 a benzina ha già la bellezza di 330 CV. Per tutte, il cambio è un rapidissimo ed efficiente automatico sequenziale ZF a otto rapporti.

Dimmi di più!