Descrizione Progetto

Bentley Bentayga

Muscolosa, imponente e raffinata, per chi ama le sensazioni estreme, sorseggiando Earl Grey in un salotto inglese…

Le sue due caratteristiche principali sono apparentemente inconciliabili, eppure Bentayga riesce davvero ad essere una vera Bentley e una vera suv.

La linea slanciata e la parte frontale la rendono inconfondibile anche da lontano, ancor prima di vedere il marchio con la “B” alata che sovrasta con discrezione l’imponente griglia anteriore, dietro la quale trova posto il 12 cilindri a doppia V dotato di due turbocompressori. Lo “0-100” in 4,1 secondi la dice lunga sulla capacità di questo suv di tener testa a molte sportive, come gli oltre 300 km/h di velocità massima, che testimoniano oltretutto l’elevata efficienza aerodinamica del veicolo. L’abitacolo è perfettamente isolato dai rumori esterni, e con le sospensioni attive sembra di viaggiare su un tappeto volante. I materiali impiegati rappresentano il meglio che si possa desiderare, dettagli e assemblaggi sono opere di alto artigianato.

Dimmi di più!